Il sol d’inverno – La luce nel solstizio

Sabato 21 Dicembre, dalla 10 alle 12, organizzato dal Comune di Brescia, si è svolto, presso il Museo di Scienze di Via Ozanam, l’evento “Il sol d’inverno – La luce nel solstizio“.
Erano presenti le associazioni che operano nel museo e che con esso collaborano nell’ambito delle attività didattiche e divulgative.
La sezione LIPU  di Brescia era presente con un banchetto che ha riscosso notevole interesse da parte dei piccoli ospiti, che hanno mostrato di gradire le proposte ludico-didattiche dei nostri volontari.
Le attività proposte sono state incentrate sui volatili che frequentano gli spazi urbani e che sono ospiti delle mangiatoie.
Può darsi che tra loro ci sia qualche futuro birdwatcher; di sicuro hanno scoperto un nuovo modo di guardare la natura che li circonda e di viverla.
Si replica Martedì 3 Gennaio dalla 15 alle 17.

Un Natale per la Natura 7 e 8 Dicembre 2019

Tornano nelle piazze italiane i prodotti di Natale della Lipu.

Ci troverete Sabato 7 e Domenica 8 Dicembre
dalle 14.30 alle 19.00 in corso Palestro (angolo Contrada Santa Croce)

Lenticchie, pasta e vino, nati dalla buona agricoltura e offerti in cambio di un contributo per le attività della Lipu per la tutela della natura e degli animali.
La campagna giunge quest’anno alla sua 24esima edizione, e sosterrà tre progetti: il recupero della fauna selvatica ferita o in difficoltà, che ogni anno vede il ricovero di oltre 20mila animali selvatici e che necessita di cibo, medicinali e strumentazioni mediche;
le attività di conservazione delle 25 oasi e riserve, che tutelano 4mila ettari di territorio, 350 specie di uccelli selvatici, 18 di anfibi, 23 di rettili e 53 di mammiferi;
le attività di educazione ambientale, rivolte a tutti ma soprattutto ai bambini e ai ragazzi delle scuole.

Con una donazione minima di 12 euro riceverete un pacco composto da:
– 1 confezione di pasta di semola di grano duro trafilata al bronzo tipo “penne” da 500 gr
– 1 confezione di lenticchie biologiche da 250 gr, piccole di montagna
– 1 bottiglia di vino “Nero D’Avola /Syrah”

Per chi desidera anche solo parte dei prodotti la donazione minima richiesta è di 5 euro per lenticchie+pasta e 7 euro per il vino.

Presso il nostro stand saranno disponibili anche alcune bellissime mangiatoie.

Progetto S.A.U.N.A. – Premio Nazionale Cresco Award Città Sostenibili

Il 24 Ottobre ci siamo recati a Rimini per ritirare il Premio Nazionale Cresco Award Città Sostenibili come “Miglior progetto rivolto a Istituti Scolastici e ad attività per gli studenti” vinto dal nostro Progetto: S.A.U.N.A. ( Sostenibilità Ambientale Urban Nature e Avifauna ).
Un lavoro in partnership con Comune di Brescia Settore Sostenibilità Ambientale, il Civico Museo di Scienze Naturali con il supporto delle ragazze del Servizio Civile e l’Istituto Ovest 2 di Brescia.
Una bella vetrina per tutti e soddisfazione per il bel lavoro e l’impegno dimostrato.
Il premio è stato consegnato da Adriana Spazzoli, Presidente Fondazione Soliditas e ritirato dal nostro Assessore con delega all’Ambiente, al Verde e ai Parchi Sovracomunali Miriam Cominelli.
Una gran bella giornata e una grande soddisfazione per la nostra attiva sezione LIPU.

Progetto S.A.U.N.A. (Sostenibilità Ambientale, Urban Nature e Avifauna)

Il nostro Progetto S.A.U.N.A. (Sostenibilità Ambientale, Urban Nature e Avifauna) ha vinto il primo premio nazionale “Cresco Award Città Sostenibili” come “Miglior progetto rivolto a Istituti Scolastici e ad attività verso gli studenti” assegnato dalla Fondazione Soliditas, la cui giuria era presieduta dal Rettore del Politecnico di Milano, in collaborazione con ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani).
Il premio sarà conferito in occasione dell’assemblea nazionale dell’ANCI il 24 Ottobre a Rimini. 

Un ringraziamento a tutti i partecipanti al progetto, Comune di Brescia, Museo di Scienze, Lipu sez. di Brescia, Insegnanti e Studenti della Scuola Tridentina ed un grazie di cuore alla maestra Pierangela Svanera per aver coordinato e reso possibile il progetto.

 

Progetto S.A.U.N.A. (Sostenibilità Ambientale, Urban Nature e Avifauna)

Il Comune di Brescia – settore sostenibilità ambientale e scienze naturali- l’associazione LIPU – sez. di Brescia- e l’ Istituto Ovest 2 di Brescia, propongono il progetto S.A.U.N.A. (Sostenibilità Ambientale, Urban Nature e Avifauna) rivolto agli studenti e alle studentesse delle scuole secondarie inferiori della durata di 8 ore complessive, suddiviso in 4 moduli da 2 ore ciascuno da realizzare in stretta collaborazione con i docenti al fine di integrare e arricchire l’offerta formativa in modo coordinato.

Obiettivi:
Obiettivo dell’intervento formativo è quello di attuare un percorso conoscitivo nel quale approfondire i concetti legati alla sostenibilità ambientale e coinvolgere i ragazzi/e alla tutela degli habitat del territorio bresciano con riferimento in particolare al quartiere in cui è situata la scuola Tridentina e allo spazio didattico in natura presente nell’Istituto ( “boschetto” didattico ). I moduli saranno gestiti promuovendo un ruolo attivo degli studenti volto a stimolarne la curiosità e il protagonismo. Per la scuola sarà individuato un referente didattico con cui definire in dettaglio i contenuti e coordinare in modo ottimale e sinergico gli interventi.

Nel dettaglio, si proporranno attività conoscitive e di riflessione tese a far comprendere agli alunni l’importanza degli habitat urbani per l’ecosistema, con un focus dedicato all’avifauna urbana.

Struttura dell’intervento didattico:
Il progetto è strutturato in 4 moduli della durata di 2 ore ciascuno che si inseriranno nel percorso curato dalle/dagli insegnanti anche con l’ausilio di materiale elaborato dagli esperti.

I quattro moduli verteranno sui seguenti argomenti:

1 – inquadramento del concetto di sostenibilità ambientale:a partire dal rapporto Bruntland i ragazzi saranno stimolati a riflettere sugli impatti connessi agli attuali stili di vita e sulla necessità di porre in essere comportamenti virtuosi volti a salvaguardare habitat e risorse per non compromettere le aspettative delle future generazioni. Cenni sulla citizen science e presentazione progetto GERT (Generare Reti Territoriali) con cui il Comune di Brescia dal 2016 ha avviato una campagna di censimento naturalistico di flora e animali (docente Nunzio Pisano) con l’utilizzo di una app per smartphone;

2- inquadramento territoriale degli habitat urbani e, in particolare, del quartiere in cui è collocato il plesso della scuola “Tridentina” (docente Stefano Armiraglio/Luisa Vasta): a partire dal contesto scolastico sarà illustrata l’importanza della natura in città e del ruolo dei corridoi ecologici.

3- ruolo ecologico dell’avifauna negli habitat urbani: illustrazione delle principali specie con curiosità e aneddoti (docenti Carlo Chiari/Maura Nosenzo/Stefania Capelli). Sarà valutata anche la possibilità di escursioni all’esterno della scuola in siti urbani e periurbani di interesse naturalistico;

4- censimento delle specie presenti nelle pertinenze scolastiche (docenti Carlo Chiari/Maura Nosenzo/Fausto Venturelli). La LIPU, nel mese di dicembre, ha già provveduto, in accordo con la dirigente scolastica e in collaborazione con alcuni insegnanti, a posare mangiatoie e nidi artificiali nelle pertinenze della scuola. Agli studenti saranno forniti gli elementi base di birdwatching per effettuare una campagna di monitoraggio.

Strumentazione e materiale:
Aula per proiezioni (video, foto e presentazioni con power point) con pc portatile.

La collaborazione tra le parti ( Settore sostenibilità ambientale e scienze naturali, Lipu e Istituto Comprensivo Ovest 2 ) permettera’ anche di creare materiale didattico propedeutico agli incontri al fine di arricchire gli stimoli offerti e consolidare l’acquisizione dei concetti.

Docenti:

  • Dr. Nunzio Pisano: responsabile del servizio sostenibilità del Comune di Brescia;
  • Dr. Stefano Armiraglio: conservatore della sezione di botanica del Museo di scienze naturali;
  • Prof.ssa Maura Nosenzo: Presidente sez. LIPU di Brescia, esperta ornitologa, docente in pensione;
  • Carlo Chiari: esperto ornitologo LIPU;
  • Stefania Capelli: esperta naturalista LIPU;
  • Fausto Venturelli: esperto ornitologo LIPU.

I docenti potranno essere accompagnati e coadiuvati da studenti del liceo delle scienze umane Veronica Gambara in alternanza scuola lavoro.

Costi del progetto:
Il progetto non presenta costi per la scuola e per gli studenti.

Periodo di svolgimento:
Gennaio/maggio 2018.

 

Progetto Mangiatoie 2017-2018

Per il terzo anno consecutivo come LIPU sezione di Brescia abbiamo avviato il progetto mangiatoie.
Le scuole che hanno aderito sono numerose.

19 Gennaio 2018.
Scuola primaria Bertolotti.
Cinciarella.

Un Natale per la Natura 2 e 3 Dicembre 2017

Tornano nelle piazze italiane i prodotti di Natale della Lipu.

Ci troverete Sabato 2 dalle 14.00 alle 19.30 in corso Palestro
(angolo Contrada Santa Croce)
e Domenica 3 dalle 14.00 alle 19.30 in corso Zanardelli
(di fronte al negozio Feltrinelli)

Con una donazione minima di 12 euro riceverete un pacco composto da:
1 confezione di pasta di semola di grano duro trafilata al bronzo tipo “penne” da 500 gr
1 confezione di lenticchie biologiche da 250 gr, piccole di montagna
– 1 bottiglia di vino Supèrbio da 750 cc a scelta tra “Nero D’Avola /Syrah”,
Prosecco Doc frizzante oppure di Grillo/Pinot Grigio

Per chi desidera anche solo parte dei prodotti la donazione minima richiesta è di 5 euro per lenticchie+pasta e 7 euro per il vino.

Presso il nostro stand saranno disponibili anche alcune bellissime mangiatoie.

La Campagna Un Natale per la Natura, giunta alla sua 22esima edizione, sostiene le numerose attività della Lipu, dalla gestione di oasi e riserve alla tutela dei siti Natura 2000, dal recupero degli animali selvatici alle azioni e progetti a favore delle specie minacciate, dalla promozione di un’agricoltura rispettosa dell’ambiente alla diffusione della cultura ecologica.

Progetto Mangiatoie 2016-2017

 

A Novembre 2016 abbiamo posizionato alcune mangiatoie

Posizionamento delle mangiatoie presso la Scuola primaria “Fabrizio De André”, Castel Mella.
Posizionamento delle mangiatoie presso la Scuola primaria Calini.
Posizionamento delle mangiatoie presso la Scuola primaria S. Maria di Nazareth.

Le mangiatoie sono state visitate da diversi uccelli e l’iniziativa ha incontrato il vivo entusiasmo di ragazzi e docenti che hanno realizzato disegni sugli uccelli visti inserendoli nei giornaletti scolastici.