Inaugurazione Mostra Fotografica e di Acquerelli “Ali”

Sabato 8 Giugno 2019 abbiamo inaugurato la mostra di fotografie e acquerelli “Ali”.
Erano presenti per le autorità di Flero: il sindaco Alberti Pietro e il vicesindaco Brunetti Mauro.

Nel discorso di apertura sono state presentate le attività della LIPU sezione di Brescia:
– il progetto S.A.U.N.A. (Sostenibilità Ambientale Urban Nature e Avifauna)
– il progetto SO.M.BRE.RO (Sostegno Monitoraggio Brescia Rondoni)
– il festival dei Rondoni 2019 (a questo proposito è stato rinnovato l’invito a partecipare all’uscita del 22 Giugno)

Il sindaco ha sottolineato l’importanza della tutela e della valorizzazione dell’ambiente naturale del territorio, mostrando sensibilità e apprezzamento per le nostre iniziative.

La mostra sarà aperta anche Sabato 15 Giugno dalle 15 alle 19
e Domenica 16 Giugno dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19
presso Palazzo Loda, Via Umberto I, Flero (BS)

Mostra Fotografica e di Acquerelli “Ali”

La LIPU di Brescia presenta la mostra di fotografie e acquerelli “Ali
 
Inaugurazione Sabato 8 Giugno 2019 ore 18.00
presso Palazzo Loda, Via Umberto I, Flero (BS)
 
La mostra sarà aperta:
Domenica 9 e 16 Giugno ore 10-12 e 15-19
Sabato 15 Giugno ore 15-19
 
In occasione dell’inaugurazione verrà presentato il FESTIVAL DEI RONDONI 2019
 
Autori degli scatti:
Franco Sirtoli, Giacomo Maghini, Maura Nosenzo, Roberto Barezzani, Sergio Filippini, Valerio Pezzi, Vittorino Bono
 
Autori degli acquerelli:
Stefania Capelli e Roberto Bertoli.

Rapaci del Parco Alto Garda

La LIPU sezione di Brescia presenta:
“Rapaci del Parco Alto Garda”

Relatore Rocco Leo,
ornitologo da molti anni attivo nel territorio bresciano, membro del “Coordinamento Faunistico Benacense”, nonché uno dei fondatori della stazione di inanellamento a scopo scientifico del passo della Berga.

L’incontro affronterà la migrazione primaverile dei rapaci diurni nel Parco Alto Garda, con un approfondimento sugli strumenti necessari per l’osservazione e l’identificazione degli uccelli.

Giovedì 9 Maggio ore 20:45
presso il Museo Civico di Scienze Naturali di Brescia
(saletta interna)
Via Antonio Federico Ozanam, 4, Brescia

L’incontro è aperto al pubblico.

Global Strike for Future – Fridays For Future

Venerdì 15 Marzo 2019 anche i volontari della Lipu sezione di Brescia hanno manifestato partecipando al “Global Strike for Future“, sciopero globale promosso dal movimento Fridays for Future per chiedere ai governi di tutto il mondo di agire per fermare i cambiamenti climatici provocati dal riscaldamento globale.

La Lipu condivide lo spirito del movimento Fridays For Future nato dalla protesta della quindicenne Greta Thunberg.
Attivista svedese appena sedicenne, che dallo scorso agosto ogni venerdì manifesta davanti al Parlamento.
La sua determinazione l’ha portata a parlare alla conferenza sui cambiamenti climatici dell’ONU, la Cop23, e al Forum economico mondiale a Davos.

Migratori dei cieli

La LIPU sezione di Brescia presenta:
Migratori dei cieli – strategie e rotte migratorie degli uccelli

Relatore Roberto Bertoli,
Ornitologo da molti anni attivo nel territorio bresciano nonché uno dei fondatori della stazione di inanellamento a scopo scientifico del passo della Berga.

Giovedì 21 Marzo ore 20:45 
presso il Museo Civico di Scienze Naturali di Brescia
(saletta interna)
Via Antonio Federico Ozanam, 4, Brescia

L’incontro è aperto al pubblico.

Un Natale per la Natura 1 e 2 Dicembre 2018

Tornano nelle piazze italiane i prodotti di Natale della Lipu.

Ci troverete Sabato 1 dalle 14.30 alle 19.30 in corso Palestro
(angolo Contrada Santa Croce)
Domenica 2 dalle 14.30 alle 19.30 in corso Zanardelli
(di fronte al negozio Feltrinelli)

Lenticchie, pasta e vino, prodotti biologici che rispettano la natura, saranno proposti dai volontari dell’associazione ambientalista in cambio di un contributo per le attività di difesa della natura e degli uccelli selvatici.
La campagna, sosterrà tre progetti della Lipu: quello del recupero degli animali in difficoltà nei Centri di recupero, le attività delle oasi e delle riserve gestite dalla Lipu e inoltre le attività di Educazione ambientale.
Presso il nostro stand saranno disponibili anche alcune bellissime mangiatoie.

Giornata Mondiale della Terra

Domenica 22 aprile la LIPU sezione di Brescia partecipa alla “Giornata Mondiale della Terra“.
Nel volantino tutte le iniziative.
Noi saremo presenti principalmente in quelle evidenziate in giallo.

Alle ore 9.00 escursione “Alla scoperta del bosco di Sant’Anna
Ritrovo alla Casetta del Bosco

Alle ore 15.00 presentazione a cura di Rocco Leo:
Breve excursus sull’ambiente che ci circonda: il Parco delle Colline di Brescia
presso il Centro Civico Porta del Parco – Via Trento – Collebeato (BS)

CENSIMENTO DEGLI UCCELLI SVERNANTI NELLE CAVE DELLA PIANURA BRESCIANA

L’ISPRA ha comunicato le date in cui dovranno essere effettuati i censimenti degli uccelli svernanti 2018.  Il periodo stabilito è compreso nei giorni dal 4 al 21 gennaio.
Tutte le osservazioni comprese in questo periodo verranno raccolte in una relazione finale.
Sono aperte le adesioni per formare la squadra necessaria allo svolgimento corretto della ricerca.

Le date per le uscite principali sono :

DOMENICA 7 Gennaio
Zona Umida IWC Cave di Montirone e Bagnolo Mella.
Verranno visitate tutte le cave e il dormitorio di cormorani e ardeidi, che comunque verrà monitorato con altre 2 uscite in periodo successivo compreso nelle date fissate. Il percorso verrà deciso la mattina stessa in base alle condizioni climatiche. Breve sosta per un caffè a metà mattina e per il pranzo in un locale a scelta. Il punto di ritrovo sarà il parcheggio dello Svincolo A4 di Brescia Centro, ore 7,30.

DOMENICA 14 Gennaio
Zona Umida IWC Cave di S. Polo.
Anche in questa occasione si cercherà, vista la vastità dell’area, di visitare il maggior numero possibile dei siti, considerando comunque una serie di visite infrasettimanali a quelle cave storicamente più interessanti e almeno 2 uscite pomeridiane per i conteggi al dormitori ( Svincolo A4 Brescia centro e Nuova Beton Sud ) e aree agricole e incolte marginali comprese in mappa . I dettagli per il pranzo li definiremo la mattina stessa. Ritrovo alle ore 7.30 nel parcheggio Margherita d’Este. Per le cave di S. Polo questo lo considero l’anno zero, a seguito dei recenti interventi di “recupero” attuati con l’acquisizione di 4 di cave da parte del Comune di Brescia, sarà molto importante raccogliere dati d confronto con i censimenti svolti dal 2001.

DOMENICA 21 Gennaio
verranno completate tutte quelle zone poco coperte nelle necessarie uscite anche infrasettimanali in particolare nella Zona Umida IWC Cave di Borgosatollo e Castenedolo (quel che resta) e Zona Umida IWC Bacini di Flero, ormai molto ridotti e frazionati. I dettagli per questa uscita verranno comunicati dopo le prime due escursioni.

Chi volesse partecipare lo comunichi al coordinatore
Carlo Chiari
carlo.emidio@gmail.com

che sulla base delle adesioni formerà il gruppo di ricerca.

Un Natale per la Natura 2 e 3 Dicembre 2017

Tornano nelle piazze italiane i prodotti di Natale della Lipu.

Ci troverete Sabato 2 dalle 14.00 alle 19.30 in corso Palestro
(angolo Contrada Santa Croce)
e Domenica 3 dalle 14.00 alle 19.30 in corso Zanardelli
(di fronte al negozio Feltrinelli)

Con una donazione minima di 12 euro riceverete un pacco composto da:
1 confezione di pasta di semola di grano duro trafilata al bronzo tipo “penne” da 500 gr
1 confezione di lenticchie biologiche da 250 gr, piccole di montagna
– 1 bottiglia di vino Supèrbio da 750 cc a scelta tra “Nero D’Avola /Syrah”,
Prosecco Doc frizzante oppure di Grillo/Pinot Grigio

Per chi desidera anche solo parte dei prodotti la donazione minima richiesta è di 5 euro per lenticchie+pasta e 7 euro per il vino.

Presso il nostro stand saranno disponibili anche alcune bellissime mangiatoie.

La Campagna Un Natale per la Natura, giunta alla sua 22esima edizione, sostiene le numerose attività della Lipu, dalla gestione di oasi e riserve alla tutela dei siti Natura 2000, dal recupero degli animali selvatici alle azioni e progetti a favore delle specie minacciate, dalla promozione di un’agricoltura rispettosa dell’ambiente alla diffusione della cultura ecologica.